La caduta dei capelli nelle donne oggi è una realtà molto diffusa. Non è più solo un problema solo maschile, anzi: il 40% degli individui che soffre di perdita di capelli sono donne.

Quante volte una donna uscendo da casa prende la borsa, il cappotto, le chiavi e pronta per uscire dà un’occhiata allo specchio? Questo perché oggi giorno l‘immagine è fondamentale! Per la maggior parte delle donne, la chioma rappresenta l’espressione dell’immagine di sè, del proprio stile e della propria personalità e femminilità: la sensazione che provoca la caduta dei capelli nelle donne è quella di un profondo disagio.

Che siano corti, lunghi, lisci o ricci, i capelli hanno molta importanza per le donne. La sensazione di malessere può nascere anche da un semplice episodio come una piega antiestetica, a maggior ragione se c’è in atto un diradamento dei capelli.

Il tipo di diradamento femminile non ha le stesse caratteristiche di quello maschile. La cosiddetta stempiatura raramente si sviluppa nelle donne. Solitamente il diradamento appare generale oppure avviene nella parte centrale del cuoio capelluto.

Le cause della caduta dei capelli nelle donnepossono essere molteplici e possono riguardare sia le condizioni di salute del soggetto sia il suo stile di vita.

Gli specialisti del settore tricologico, consigliano in primo luogo, di effettuare esami specifici per poter in tal modo andare a identificare il problema e agire di conseguenza.

La componente ereditaria è fondamentale e può influire su questa, ma anche squilibri ormonali causati da gravidanza o da menopausa possono incidere sulla salute del capello nella donna. Anche  lo stress psicofisico, l’ansia e la fatica possono essere causa di caduta dei capelli nelle donne e in tal caso è importante dedicare del tempo alla propria persona e aumentare il riposo notturno. La caduta dei capelli cesserà spontaneamente non appena l’organismo ritroverà un equilibrio sia psicologico che fisico.

Occorre poi considerare, nel valutare le cause della caduta dei capelli nelle donne, una dimensione tutta femminile. Le donne, infatti, fanno spesso uso di prodotti cosmetici come tinte, lacche e shampoo ma questi, se sono troppo aggressivi, possono essere causa di caduta dei capelli.

Anche le cattive e/o sbagliate abitudini alimentari possono incidere, come nell’uomo, nella caduta dei capelli nelle donne: la mancanza di sostanze nutritive, indispensabili alla salute dei capelli, ne favorisce il diradamento.

Una  caduta fisiologica dei capelli, non deve allarmare, ma se la caduta è copiosa e continua è opportuno rivolgersi ad un centro medico specializzato. Generalmente tutti subiscono la perdita di capelli. Ogni individuo in media può avere 100.000 capelli e da ogni follicolo può nascere uno o più capelli. Un capello  cresce di circa un centimetro al mese. La vita del capello dura dai due ai sei anni dopodiché si ferma (fase di riposo), cade e al suo posto ne cresce un altro con lo stesso ciclo di vita. La maggior parte delle persone perde circa 50-100 capelli ogni giorno.

Per contrastare la caduta dei capelli nelle donne è necessario innanzitutto conoscere e capire se il problema esiste davvero. Se si nota una cospicua perdita di capelli durante il lavaggio o l’asciugatura, oppure se trovate spesso capelli sul cuscino, è il momento di rivolgersi ad uno specialista per trovare la causa e, quindi, individuare la migliore soluzione al problema. Nei Centri Medici Tricologici Tricomedit è possibile trovare un’equipe qualificata di tricologi, nutrizionisti e psicologi in grado di garantire un protocollo di cura  personalizzato ed efficace per risolvere il problema della caduta dei capelli con cure e trattamenti personalizzati.

Se i diradamento è già in stadio avanzato e dovesse essere troppo tardi per un trattamento di cura e ricrescita è sempre possibile ricorrere a soluzioni come l’autotrapianto FUE o l’autotrapianto FUT, la tricopigmentazione, l’impianto di capelli biocompatibili o innovative protesi tricologiche.

Hai trovato questo articolo interessante? Esprimi il tuo giudizio: 

Caduta dei capelli nelle donne
4.3 (85%) 4 votes

In questo articolo abbiamo parlato di Caduta dei capelli nelle donne, se sei interessato ad approfondire l’argomento o a conoscere altri dettagli relativi alle problematiche del capello e del cuoio capelluto ti invitiamo a sfogliare il blog Tricomedit e a visionare le altre sezioni del nostro sito.

Se vuoi prenotare una VISITA TRICOLOGICA GRATUITA presso uno dei Centri Medici Tricologici TRICOMEDIT chiama il NUMERO VERDE ☏ 800 30 67 60 (clicca qui da cellulare).

Preferisci essere ricontatto da un nostro operatore ad un orario da te indicato? Compila il modulo on line

Articoli correlati

Visita GRATUITA chiama ora!